"perfetta combinazione tra malinconia e libertà"😔❤️🏳️‍🌈 .............................. COPYRIGHT © 2019 NICOLAS PIERONI TUTTI I DIRITTI RISERVATI ............................... #poe#poesiacontemporanea #poesie #poesiaitaliana #poesiamoderna #igpoem #igpoet #italianpoem #italianpoet #scrittori #scrivere #arte #diversity #lgbt #noracism #poesia #poetry #aforismi #frasi #poeta #poem #poesiainstagram #poesiainitaliano #leggere
0 0
《Non è ben visibile, non è ben segnalato, non è valorizzato. Cos'altro non è il poeta di Casacalenda (CB) al tramonto? Non può essere solamente un cumulo di pietre... nel 1997 qualcosa lo avrà pur spinto a scegliere questo posto vero Sg Varostos? Cosa hanno visto i suoi occhi che noi non riusciamo a vedere?》 * Se avessi di fronte a me lo scultore e ideatore di quest'opera d'arte, Costas Varostos, gli chiederei esattamente questo. Ho atteso quattro anni prima di avere una risposta. Ieri la ruota che muove il mondo, la curiosità, mi ha spinto a cercarla in compagnia dalla mia viaggiatrice Laura e ad una mia cara amica molisana, Antonella. Ma dove riposa questo gigante? Ci siamo dovuti addentrare un po' nell'hinterland molisano, precisamente a #casacalenda, un pregevole borgo della provincia di Campobasso che conta non più di 2000 anime. * Da dottori del turismo, quali crediamo di essere, dobbiamo segnalarvi alcune patologie (direi quasi croniche): non è facile trovare l'opera; purtroppo la carenza di segnaletica da parte del comune, e soprattutto le strade, proprio non aiutano. E ci chiediamo ogni volta perché questo accade. Alla fine però, lo stesso gigante si è fatto notare sulla strada. Addentrandoci in una radura, era finalmente davanti ai nostri occhi. La nostra pazienza nel trovarlo era stata premiata (anche se così non dovrebbe essere nel turismo) e noi, inizialmente silenziosi, ci siamo sentiti appagati. Sorridevamo. * Prima di andarcene, il mio quesito iniziale è rimasto lì sospeso in aria tra i rami secchi degli alberi attorno... 《cosa avranno mai visto gli occhi di Varostos in questo luogo? Un poeta di pietra gigante con materiali antisismici poi... non poteva fare una cosetta più semplice?!》 All'ora del tramonto questo dubbio è rimasto per me tale. Ormai il cielo e il gigante si stavano tingendo di arancione e per noi era ora di andare. Quel tempo trascorso tra i suoni e i colori della natura ci avevano reso felici. E credo, che anche la mistica #poesia del poeta di Casacalenda abbia fatto lo stesso. Una poesia non scritta, non spiegata, ma che ci stava solo chiedendo orecchie ed occhi più sensibili verso l'arte. I poeti, che strane creature (F. A.)
0 0