Spalletti come Trapattoni: niente ritiro estivo, la preparazione si svolgerà ad Appiano . Il tecnico nerazzurro ha deciso di preparare la nuova stagione alla Pinetina . La nuova Inter di Luciano Spalletti prenderà forma alla Pinetina: niente ritiro estivo in montagna, niente tournée in giro per il mondo, ma duro lavoro tra le mura di casa. Un modo nuovo per preparare la stagione, una novità che in casa Inter non si vedeva dai tempi di Trapattoni: come riporta Tuttosport, l’ultimo allenatore nerazzurro a cancellare il ritiro estivo fu proprio il Trap, che per tre estati aveva portato la squadra nei pressi di Varese. Nulla a che vedere con la scorsa stagione, quando i nerazzurri percorsero più di 27mila chilometri in giro per il mondo . . #Spalletti #Inter #Ritiro #Pinetina #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
9 0
Inter, prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti: + 30% rispetto allo scorso giugno . Numeri importanti per la nuova stagione nerazzurra . Prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti dell’Inter: la qualificazione in Champions League ha dato ulteriore entusiasmo al popolo interista, che sta rispondendo in massa. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, in casa nerazzurra si registra già un +30% ripetto allo scorso giugno: superata abbondantemente quota 10.000 abbonati, l’obiettivo è quello di fare ancora meglio dopo una stagione che ha visto una media di 57mila spettatori a San Siro . . #inter #NuovaStagione #NewSeason #Abbonamenti #Tifosi #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
13 0
Inter, si cerca una sistemazione per Joao Mario: resta vivo l’interesse del Tottenham . Il centrocampista portoghese non tornerà a Milano . L’Inter cerca una sistemazione per Joao Mario: il centrocampista portoghese, attualmente impegnato con la sua Nazionale ai Mondiali in Russia e reduce dai sei mesi in prestito al West Ham, non tornerà a indossare la maglia nerazzurra, e la dirigenza interista punta a cederlo con l’obiettivo di far registrare una plusvalenza. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, su Joao Mario resta vivo l’interesse del Tottenham: il tecnico Pochettino lo apprezza e lo considera adatto al suo 4-2-3-1, l’Inter spera di incassare 32-35 milioni di euro . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
17 0
Inter, per la fascia destra prende quota l’ipotesi Bereszynski: Emmers il sacrificato . L’esterno polacco è uno dei candidati per raccogliere l’eredità di Cancelo . Prosegue la ricerca dell’Inter di un terzino destro che possa raccogliere l’eredità di Cancelo, il cui riscatto dal Valencia appare sempre più improbabilie. Secondo quanto riporta Tuttosport, con lo sbarco di Walter Sabatini alla Sampdoria prende sempre più corpo la candidatura di Bartosz Bereszynski: per arrivare all’esterno polacco l’Inter potrebbe sacrificare il centrocampista belga della Primavera Xian Emmers, molto gradito al tecnico blucerchiato Giampaolo . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
14 0
Inter e Dalbert ai saluti: Ausilio incontra il Monaco, cessione sempre più vicina . Il brasiliano lascerà Milano in prestito oneroso con obbligo di riscatto . Il matrimonio tra l’Inter e Dalbert è destinato a finire dopo una sola stagione: il brasiliano non ha convinto nella sua prima stagione in Serie A, e il suo futuro sarà con ogni probabilità di nuovo in Francia. Secodo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, i prossimi giorni saranno caldissimi per quanto riguarda il mercato in uscita dei nerazzurri: Ausilio è pronto a incontrare il Monaco per definire il passaggio dell’ex Nizza nel Principato in prestito oneroso da 3 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 24: un modo per mettere subito a bilancio la cifra incassata e far registrare una plusvalenza da 7 milioni di euro . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
15 0
Ore importanti per Nainggolan: presto vertice Inter-Roma, intesa vicina? Possibile che… . Ore importanti nella trattativa per il centrocampista belga . Potrebbero essere ore importanti nella trattativa tra Inter e Roma per il trasferimento in nerazzurro di Radja Nainggolan. Come riportato dal Corriere della Sera, infatti, nelle prossime ore ci sarà un vertice di mercato tre le due società che proveranno a limare le distanze ancora in essere sulla valutazione del giocatore. Potrebbe esserci anche l’inserimento di una contropartita . “Nainggolan in una specie di staffetta giallorossa. Il belga, anche lui fuori dal Mondiale, aspetta l’Inter. Spalletti lo ha messo al primo posto della sua lista e il giocatore è pronto. Nelle prossime ore è previsto un vertice tra le società. La Roma vuole 35 milioni, l’Inter pretende di stare sotto i 30. L’intesa potrebbe essere raggiunta grazie all’inserimento nella trattativa di una contropartita tecnica: Zaniolo o Pinamonti. Ma l’ottimismo vola. Anche se l’operazione sarà sancita soltanto dopo il primo luglio, quando i nerazzurri avranno sistemato i conti del fair play finanziario con 40 milioni di plusvalenze“ . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
20 0
Nainggolan più Dembele, chili a centrocampo per la nuova Inter: il piano di Spalletti . I due belgi possono cambiare il volto dei nerazzurri . Una delle richieste di Luciano Spalletti è quella di aggiungere chili e muscoli nel nuovo centrocampo dell’Inter: in questo senso vanno visti i tentativi interisti per Radja Nainggolan e Mousa Dembele, considerati dal tecnico nerazzurro gli elementi ideali per alzare il livello della squadra. Una svolta netta, per un’Inter che possa aggredire le partite: a farne le spese dovrebbe essere Rafinha, che sarà sostituito nel ruolo di trequartista dal belga della Roma. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la richiesta di Spalletti è quella di avere 6 titolari per i 3 ruoli a centrocampo del suo 4-2-3-1: confermati Brozovic, Vecino, Gagliardini e Borja Valero, i principali indiziati per gli altri due posti sono Nainggolan e Dembele. “Ma lo sforzo che ha chiesto Spalletti ad Ausilio è questo: avere sei uomini titolari per i tre posti di cui sopra, per giocarsi al meglio campionato e Champions League. Ecco spiegato il motivo per cui, oltre ai già presenti Vecino, Brozovic, Gagliardini e Borja Valero, la società nerazzurra sta cercando anche un’altra pedina per completare il reparto. Il preferito è Dembélé, altri 87,5 chili davanti alla difesa per spaventare e costruire, distruggere e immaginare“ . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
30 0
Mercato, Inter-Nainggolan: la Roma ha chiesto Pinamonti come contropartita . Le ultime sulla trattativa tra Roma e Inter per il belga . È Radja Nainggolan l’obiettivo numero uno dell’Inter. Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione Calciomercato L’Originale, all’interno dell’operazione tra Romae nerazzurri per portare il centrocampista belga a Milano, i giallorossi hanno chiesto Pinamonti oltre che Zaniolo. Si lavora sulla scelta delle contropartite giuste . . #Calciomercato #inter #Ausilio #Suning #ForzaInter #PazzaInter #PazzaInterAmala #Pazza_inter_1 #Amala #SolaNonLaLascioMai #FcI#FcInternazionale #FcInter
20 0